My Cart

Mini Cart

Sunscreen Specialists

Specialisti in Protezione Solare


La scorretta esposizione ai raggi solari è causa dell’80% dell’invecchiamento cutaneo.* È di fondamentale importanza applicare ogni mattina una protezione solare, in ogni stagione,con qualsiasi condizione atmosferica e anche quando il cielo è coperto. I raggi UVB colpiscono lo strato superficiale dell’epidermide provocando scottature e, in casi estremi, cancro alla pelle; i raggi UVA invece raggiungono gli strati cutanei profondi e danneggiano in maniera grave collagene ed elastina, e sono la prima causa di rughe, perdita di tono e macchie.

*F. Flament et al., Clinical, Cosmetic and Investigational Dermatology, 2013, 6, pp 221-232

Il Grado di Protezione

Ogni protezione solare è dotata di una valutazione che quantifica la sua capacità di schermare i raggi UVB ed è nota a tutti come SPF. Ma tale fattore non è l’unico di cui tener conto quando si sceglie un filtro solare. La scritta “broad spectrum” (“ampio spettro”) e la valutazione data dal numero di stelle sono entrambi elementi importanti per conoscere il grado di protezione che il prodotto offre anche contro i raggi UVA. “Broad spectrum” sta ad assicurare il consumatore che la protezione dai raggi UVA corrisponde ad almeno un terzo della protezione ai raggi UVB; il numero di stelle è ulteriore assicurazione che il filtro sia attivo su entrambi i raggi UVA e UVB.

Le protezioni solari di Medik8 sono certificate “broad spectrum”  con una valutazione a 5 stelle -il massimo- contro i raggi UV.

Chemical vs Physical

Ci sono due tipologie fondamentali di filtri solari: fisico e chimico.
Entrambi i filtri, fisico e chimico, agiscono per bloccare le dannose frequenze UV e convertirle in calore. Un filtro fisico è in grado di schermare fino al 95% dei raggi da cui deve proteggere {1}. 

L’unica differenza tra le due tipologie di filtri è quel 5% di raggi che possono sfuggire al fisico rispetto al chimico.

[1] C. Cole et al, Metal Oxide Sunscreens Protect Skin by Absorption, not by Reflection or Scattering, Photodermatology, Photoimmunology & Photomedicine, 2015, 32(1), pp 5-10

Il filtro fisico

In passato i filtri fisici erano tacciati di essere scomodi da usare, oleosi, appiccicosi e di lasciare sulla pelle un antiestetico alone biancastro. Questo fino alla rivoluzionaria formulazione di Physical Sunscreen di Medik8. Realizzato con un blend di biossido di titanio e ossido di zinco e altri filtri fisici, Physical Sunscreen sorprende per la texture leggera e ad ampio spettro di protezione solare con SPF 30.
Atri brand utilizzano nanoparticelle per rendere la consistenza dei propri filtri leggera, ma è ormai nota la controversia circa i possibili danni alla salute apportati da tali sostanze. Medik8 non utilizza nanoparticelle, ma le nostre protezioni solari restano leggere sulla pelle e si assorbono con estrema facilità. Le hai mai provate?

Il filtro chimico

Spesso i prodotti solari a base di filtri chimici utilizzano materie prime di tale scarsa qualità e che  rendono i tempi di protezione effettiva tanto brevi, che ci si chiede a che serva utilizzare una protezione alla fin fine inutile. Ci sono diverse tipologie di filtri chimici, di alcune si teme possano essere dannose per la salute, di altre che addirittura possano dare problemi di infertilità.
Medik8 si tiene distante dall’utilizzare materie prime che si possa anche solo sospettare essere dannose, al contrario le nostre formulazioni sono all’avanguardia e sono già oggi il futuro dei prodotti per la  protezione solare.
Usiamo ingredienti più costosi e che spesso rendono più difficile la realizzazione dei nostri solari, ma la resa in termini di sicurezza e piacevolezza nell’utilizzo del prodotto finale sono impagabili.

Abbiamo selezionato con grande cura un trio di filtri chimici: Uvinul A plus, Tinosorb S, Uvinil T 150.
Miscelati nelle giuste proporzioni, questi tre filtri chimici assicurano il più ampio spettro di protezione sia dai raggi UVA che UVB, e inoltre rimangono stabili nel tempo di esposizione.
Sicurezza, stabilità e piacevolezza nell’utilizzo sono le caratteristiche delle protezioni solari di Medik8.


Top Tips per l’uso della protezione solare:

1. In caso di esposizione solare violenta, applicare il solare ogni due ore.

2. Un quarto di cucchiaino da tè è la quantità ideale per viso, collo e décolleté.

3. Se si suda abbondantemente, il filtro fisico va riapplicato.

4. Assicurati di usare il tuo filtro nell'arco massimo di 12 mesi di tempo dall’apertura.

5. Accertati di non scordarti di stenderlo su nuca e orecchie.

6. Nel caso di filtri chimici, applica il prodotto almeno 20 minuti prima dell’esposizione al sole.